Rondoni ha ricordato il sen. Ruffilli nel 30° dell’omicidio da parte delle Brigate Rosse

Rondoni ha ricordato nel 30° anniversario della morte il senatore forlivese Roberto Ruffilli (foto Liverani - archivio La Nuova Agape), ucciso dalle Brigate Rosse. «Ancora oggi - ha affermato in una nota - è attuale il suo messaggio che invita a porre il cittadino al centro e come arbitro delle istituzioni, specie in un momento come questo di confusione e precarietà». Rondoni ha inoltre seguito al teatro Diego Fabbri il 16 aprile la cerimonia di commemorazione con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, cui sono intervenuti pure il sindaco di Forlì, Davide Drei, il presidente della Fondazione Ruffilli, Pierangelo Schiera, la studentessa del Liceo Classico Martina Derosa, il filosofo Massimo Cacciari.
Per l’occasione  il Rondo Point è stato allestito con immagini e articoli della cronaca dell’epoca, con la foto (Liverani) divenuta simbolo del professore (archivio La Nuova Agape).

rondopoint ruffilli

Questo sito usa i cookie per offrirti una migliore esperienza digitale su questo sito. Procedendo con la navigazione, ci autorizzi a memorizzare e ad accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento nella sezione "Politica sui Cookie" della nostra politica in materia di cookie.