Rondoni: «Chiediamo più Forlì e più Europa»

on Dicembre 18, 2018

Al Grand Hotel di Vecchiazzano si è svolto il tradizionale appuntamento natalizio con la presentazione delle azioni di solidarietà e dei progetti culturali del 2019

Un centinaio di persone hanno partecipato al “Ristorante 3 Corti”, presso il Grand Hotel Forlì di Vecchiazzano (FC), alla tradizionale conviviale natalizia del Rondo Point con Alessandro Rondoni che è intervenuto dicendo: «Vogliamo più Forlì e più Europa. Amministrare significa rispondere alle esigenze dei cittadini guardando anche alla casa comune europea, luogo di pace e democrazia». Durante la serata, organizzata il 10 dicembre in collaborazione con il periodico “ForzARomagna”, Rondoni ha aggiunto: «È importante incontrarsi per ragionare insieme e non seguire solo gli istinti o la pancia, per conoscere, capire, riflettere e formare un giudizio libero su quanto sta accadendo. E per continuare a costruire». È quindi seguito il dialogo sulla politica locale e nazionale, anche in vista delle prossime elezioni amministrative, con Gian Luca Zattini, sindaco di Meldola e candidato sindaco a Forlì, Francesca Gardini, assessore all’urbanistica a Forlì, e Valerio Roccalbegni, sindaco di Modigliana. Sono stati inoltre ripercorsi i momenti più importanti dell’anno con video e immagini, vi sono state alcune testimonianze di ospiti e la presentazione dell’adozione a distanza da parte del Rondo Point di un bambino brasiliano con un progetto Avsi.

 

Questo sito usa i cookie per offrirti una migliore esperienza digitale su questo sito. Procedendo con la navigazione, ci autorizzi a memorizzare e ad accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento nella sezione "Politica sui Cookie" della nostra politica in materia di cookie.