Il mister Alberto Zaccheroni intervistato da Alessandro Rondoni su “Esperienze calcistiche dalla Romagna all’Oriente”

on Luglio 23, 2019

Centocinquanta persone, soci rotariani e alcuni ospiti del mondo giornalistico e sportivo, si sono ritrovate alla conviviale del Rotary Club Forlì al “Marè” di Cesenatico per l’appuntamento con il mister Alberto Zaccheroni che ha ripercorso le tappe salienti della sua carriera in Italia e all’estero nel dialogo-intervista con il giornalista Alessandro Rondoni. Raccontando le sue “Esperienze calcistiche dalla Romagna all’Oriente”, Zac ha rievocato le imprese che hanno costellato la sua carriera, iniziata come giocatore nel Meldola, paese d’origine, proseguita con le esperienze da allenatore nelle giovanili del Cesenatico, in altre squadre di categorie minori e poi al Venezia e al Cosenza. Ha ripercorso, inoltre, i passi successivi che lo hanno portato ai palcoscenici delle grandi squadre: Udinese, Lazio, Milan, Inter, Torino, Juve. Durante la serata, il 16 luglio, Zaccheroni ha anche ricordato la cavalcata che lo portò a vincere lo scudetto con il Milan nel 1999 dopo una rincorsa sulla Lazio. Il mister romagnolo ha inoltre spiegato i motivi per cui ha scelto di andare all’estero, fino in Giappone, dove ha vinto la coppa d’Asia nel 2011 risultando il primo allenatore italiano a conquistare un trofeo internazionale alla guida di una nazionale straniera. Per poi andare, sempre con la nazionale nipponica, ai mondiali in Brasile, quindi allenare la squadra cinese del Beijing Guoan e, recentemente, la nazionale degli Emirati Arabi. Durante la conviviale, introdotta dal presidente del Rotary Club Forlì, Rinaldo Biserni, Zaccheroni ha risposto pure alle domande di altri ospiti del mondo sportivo e giornalistico ed erano presenti anche Gabriele Contini, osservatore Can A ed ex assistente internazionale, Christian Brighi, osservatore Can B e già arbitro di serie A, Franco Aleotti, patron del premio Sportilia, Antonio Farnè, giornalista Rai e già caporedattore Tgr Emilia-Romagna, Giancarlo Mazzuca, scrittore e già direttore de “Il Resto del Carlino”, Stefano Benzoni, giornalista, Gastone Turci, commentatore sportivo su Videoregione, e Stefano Scozzoli di  Menabò.

 

Zaccheroni interba

Questo sito usa i cookie per offrirti una migliore esperienza digitale su questo sito. Procedendo con la navigazione, ci autorizzi a memorizzare e ad accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento nella sezione "Politica sui Cookie" della nostra politica in materia di cookie.