«LA VISITA DEL PAPA È UN SEGNO DI SPERANZA PER TUTTI, L’OCCASIONE PER UNA NUOVA STAGIONE DI COSTRUZIONE»

Domenica 1 ottobre la partecipazione agli incontri a Cesena e a Bologna

Sull’attesa visita di Papa Francesco a Cesena e a Bologna di domenica 1 ottobre, Alessandro Rondoni, esponente politico e già candidato sindaco a Forlì, dichiara: «In questo tempo di cambiamento epocale, anche di crisi umana, sociale ed economica, l’arrivo di Francesco nella nostra regione rappresenta un segno di speranza per tutti, un’occasione per costruire ponti, abbattere muri e per aprire, in tutti gli ambiti della società, una nuova stagione di ricostruzione». Rondoni seguirà gli incontri di Papa Francesco a Cesena e a Bologna, come ha fatto lo scorso 2 aprile a Carpi.

30 Settembre 2017

Questo sito usa i cookie per offrirti una migliore esperienza digitale su questo sito. Procedendo con la navigazione, ci autorizzi a memorizzare e ad accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento nella sezione "Politica sui Cookie" della nostra politica in materia di cookie.